DOMANDE per facilitare la comprensione:

  • generazione: Se la Comunità incoraggia i suoi postulanti per completare i loro studi, e non cercano di reclutare coloro che hanno già esperienza nella vita? o, al contrario, non la Comunità dare la priorità a reclutare il massimo di giovani, come l'età di 18 anni, con una formazione minima e partendo la loro vita adulta.?
  • denaro: sono i conti del pubblico comunitario? È il Commmunity trasparente in merito alla sua organizzazione giuridica e la gestione finanziaria?
  • Potenza: sono le decisioni prese dopo la consultazione e la deliberazione dei suoi membri, o adottate esclusivamente dal Superiore o Fondatore, che prende una decisione senza consultazione dei membri? O da un ente di gestione che è stato cooptato e non eletto?
  • comunicazione: sono le regole e le costituzioni della Comunità liberamente accessibile? Sono rispettati?
  • statuti: C'è confusione tra i diversi statuti: sacerdozio, coppie sposate e laici, imponendo la stessa vita comune, la stessa obbedienza?
  • situazione giuridica: non la Comunità rispetta le leggi del paese in cui sono: Per quanto riguarda i contributi sociali, il diritto all'assistenza sanitaria, informazioni mediche riservate. C'è abuso di autorità
  • Ideologia: C'è riferimento permanente ai pensieri e gli scritti del fondatore? Le sue / suoi pensieri - non importa quanto giusto, essi sono diffusi ripetutamente e con insistenza, a scapito di tutti gli altri insegnamento o di dibattito interno? Fare questi pensieri inibiscono ogni riflessione individuale dei membri della Comunità?
  • Vocabolario: fa uso della Comunità il proprio vocabolario specifico, che è completo solo ai suoi membri? ha creato il suo gergo?
  • Il senso comune: Ci sono stati scandali o affari discutibili riguardanti questa Comunità, o dei suoi membri, riportato dalla stampa, o noti a chi ha familiarità con la Comunità?
  • Umiltà: La comunità, o di suoi membri, tende a presentarsi come un gruppo elitario, il sale della terra, i soli detentori di verità e di demonizzare o ridurre al minimo tutti gli altri? Fanno minacciano la dannazione su tutti coloro che lasciano o rifiutare la Comunità?
In queste domande Dovrebbe aiutare ad essere più familiarità con il funzionamento interno della Comunità, e per moderare l'entusiasmo iniziale. In questo modo possiamo evitare di avere la vita dei giovani viziati da prendere decisioni che possono essere troppo impulsivo.

Alcuni criteri per il discernimento

COME FUNZIONA POWER?

Chi ha il potere?
Chi ha somministrato al leader?
Quanto campo di applicazione è lui / lei? (Ha intromettersi sulla coscienza individuale?)
E 'controllato? In caso affermativo, in che modo?
 
Questo deriva settaria si chiama oppressione.

Come l'informazione può circolare?

Chi è il titolare delle informazioni all'interno del gruppo / setta?
Quali sono i diritti delle persone di esprimersi?
È leader l'unica persona che ‘sa’?
 
Sanno sempre meglio di altri? Hanno sempre credono solo hanno ragione? Non sentono di avere una missione per insegnare ad altri gruppi (Chiesa, per esempio)?
 
Queste derive sono chiamati sufficienza e indottrinamento.

COME VENGONO GESTITI loro beni?

Da dove prendono i loro soldi? Chi controlla? Dove va a finire?
Ha l'aderente i mezzi per vivere se lui / lei lascia la comunità / setta?
 
Questa deriva si chiama sfruttamento.

Come i rapporti di lavoro?

  • l'interno del gruppo (libertà di scambio tra i membri, e il rispetto delle loro differenze)?
  • Interazione con altri gruppi (ecclesiastiche, per esempio)?
  • Non credono di essere autosufficiente, centrata sulla loro sviluppo?
  • Questa deriva si chiama lock-in.
Ogni gruppo, religioso o no, potrebbe utilmente confrontarsi con questi criteri.